Appartamento

Confronto fra stato di fatto e progetto

Confronto fra stato di fatto e progetto

1/3

Intervento di manutenzione ordinaria di appartamento degli anni 60, con adeguamento funzionale secondo le esigenze dei nuovi proprietari: nuova parziale distribuzione interna e valorizzazione spaziale e cromatica della zona giorno (ingresso-soggiorno-cucina).
In particolare, creazione di un unico spazio fluido comprendente soggiorno/pranzo, corridoio e ingresso, quest’ultimo definito dal setto di muro conservato dalla demolizione della parete che separava in origine il soggiorno dal corridoio. Si è migliorata l’abitabilità di cucina e soggiorno mettendoli in diretta relazione.
Introduzione di un disimpegno a separare la zona notte dalla zona giorno.
Pavimento in parquet in tutti gli ambienti, ad eccezione della cucina e del bagno, per dare un carattere unitario all’intervento e per rafforzare il senso di fluidità dello spazio.
Pareti in prevalenza tinteggiate di bianco, ad eccezione del soggiorno, dove l’accostamento di due tinte cromatiche (contrasto caldo-freddo), conferisce allo spazio densità materica, vivacità e vitalità maggiori, caratterizzando il soggiorno e l’ingresso.
Adeguamento dell’impianto idrico-sanitario, messa a norma dell’impianto elettrico.